Il primo Parco d'Italia

Istituito nel 1922 sull’antica riserva reale di caccia dei Savoia, il Parco Nazionale Gran Paradiso è il primo Parco Nazionale d’Italia in ordine di tempo.


71.044 ettari la superficie dell’area protetta, 5 volte la città di Torino
4.061 metri di quota per il Gran Paradiso, l’unica cima oltre i 4.000 metri in territorio italiano
2.426 m l’altitudine media
168 specie di fauna vertebrata presenti, 17 specie sottoposte a monitoraggi estensivi
lo Stambecco la specie simbolo
1.124 specie di flora, di cui 150 nuove specie trovate tra il 2013 ed il 2016
59 ghiacciai tutti monitorati e 183 laghi
0,2% l’area urbanizzata del territorio del Parco
Meno di 300 persone persone vivono dentro il perimetro del Parco, 8.160 i residenti nei 13 Comuni compresi nell’area protetta
690.000 visite, di cui 60.000 di stranieri tra maggio-ottobre 2015 e 356 mila pernottamenti
553 km di sentieri accessibili ai visitatori, il 65% degli 850 km esistenti e derivanti dalla rete delle antiche strade reali di caccia
9 centri visita frequentati da 34.441 visitatori (2016) e oltre 1.800 ragazzi coinvolti in progetti di educazione ambientale
79 persone al servizio del territorio e dei visitatori, di cui 52 Guarda Parco