Collegio dei revisori dei conti

Il Collegio dei Revisori dei Conti, nominato con le modalità previste dall’articolo 9, comma 10, della legge 6 dicembre 1991 n. 394 e dall’articolo 1, comma 5, del decreto del Ministro dell’Ambiente 20 novembre 1997, n.436, esercita il riscontro amministrativo contabile secondo le prescrizioni normative che vigono in materia per gli Enti Pubblici non Economici.

Il Collegio dei Revisori nominato con decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze prot. 83401 del 2 novembre 2015, è così composto:

Il compenso annuale del Presidente dei Revisori è di € 1.656,60 e quello dei componenti € 1.094,37 così come da Delibera n. 16 del 29/03/1999 e all'adeguamento Legge Finanziaria n. 266 del 23/12/2005 art. 1 comma 58 e ulteriore decurtazione del 10% dal 1° gennaio 2011 (art. 6 comma 3 DL 78/2010 convertito L. 122/2010)