Paradiso selvaggio: trek attorno al Gran Paradiso

25 juil 2019 - 30 juil 2019
Paradiso selvaggio: trek attorno al Gran Paradiso

Il più antico Parco Nazionale d’Italia come non l’avete mai visto né sognato: non la versione da cartolina dei depliant turistici, ma una vera esperienza nelle terre selvagge, un trekking itinerante impegnativo e che lascerà in voi esperienze profonde.

Dal 25 al 30 luglio viaggeremo da una valle all'altra attraversando colli ad alta quota e lunghi tratti, sopratutto sul versante piemontese con poca presenza umana. Il tour comprenderà una parte del nodo orografico principale del Gran Paradiso: occasione eccezionale per vivere l'alta montagna anche all'alba e al tramonto e osservare la sua spettacolare flora e fauna.

Le escursioni saranno tutte di impegno elevato con dislivelli che supereranno a volte i 1000 m al giorno. I sentieri sono abbastanza ben segnati e tracciati nelle prime tappe, mentre nelle ultime due ci si troverà spesso nella condizione di seguire tracce piuttosto impegnative. C’è la possibilità si staccarsi dal trekking in caso di emergenza o necessità in quasi tutte le giornate del tour rientrando con i mezzi pubblici.

L'iniziativa è rivolta solo a persone allenate e in grado di muoversi con disinvoltura su qualsiasi tipo di terreno: anche innevato, su traccia ripida, morene. Data la spartanità di alcune situazioni di alloggio (una notte in rifugio incustodito) è richiesta anche adattabilità e sportività.

Attrezzatura necessaria: zaino da escursione 55/60 litri, scarponcini, abbigliamento adeguato e sportivo, sacco a pelo leggero o sacco lenzuolo, borraccia capiente, bastoncini per camminare, abiti e biancheria di scorta. L’attrezzatura deve essere all’altezza della situazione e ben rodata.

Costo: euro 187,20 a persona per la Guida. Sconti sulla sola tariffa Guida sono previsti per gruppi precostituiti di almeno 4 persone (coppie, amici) che si iscrivano assieme. Altri costi: sono previste due notti in rifugio gestito (mezza pensione circa 55/45 euro), due notti in albergo (mezza pensione circa 65 euro) e una in rifugio in autogestione (35 euro). Viaggio e spostamenti sono a carico dei partecipanti. Sarà organizzato il trasferimento con i mezzi pubblici da Ivrea a Cogne (partenza del trek) e dalla valle Orco ad Ivrea con trasferimento privato (termine del trek).

Prenotazioni entro il 15 maggio.

Per informazioni

Patrizia Peinetti
cell. 3404106172
e-mail naturalenti@gmail.com

Foto: fonte Patrizia Peinetti

L'Ente Parco non è direttamente responsabile delle iniziative proposte da soggetti terzi. Si consiglia di contattare gli organizzatori per eventuali informazioni. La pubblicazione delle iniziative non equivale al patrocinio dell'Ente o alla condivisione delle modalità di svolgimento delle stesse.

Detailles

Tipo di iniziativa: 
Escursioni di più giorni
Iniziative con le Guide del Parco
Vallée: 
Vallée de Cogne
Vallée de l'Orc
Valsavarenche

Téléchargements