RestHAlp - Ripristino ecologico di habitat nelle Alpi

Il progetto RestHAlp è stato avviato grazie ad un finanziamento del Programma europeo di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia ALCOTRA 2014-2020, sull’obiettivo specifico 3.2 Biodiversità - migliorare la gestione degli habitat e delle specie protette nell’area transfrontaliera.

Presentazione del progetto

Il degrado degli habitat nei Siti di Importanza Comunitaria/Zone Speciali di Conservazione (SIC/ZSC) in conseguenza di pressioni antropiche o della diffusione di specie esotiche invasive (Invasive Alien Species - IAS) è un problema comune ai due versanti delle Alpi.

Il progetto RestHAlp, che associa gestori di SIC/ZSC e centri di ricerca che hanno già lavorato insieme, ha come obiettivo il ripristino ecologico di habitat e la promozione dei servizi ecosistemici (SE) dentro e intorno ai SIC/ZSC. La valutazione e la promozione dei SE (regolazione delle acque, sequestro del carbonio, produzione di foraggio e miele, benefici ricreativi ecc.) riguarderanno 16 siti in 8 SIC/ZSC, 10 dei quali (in 6 SIC/ZSC) saranno anche oggetto di ripristino ecologico.

La ricostituzione della flora tipica degli habitat sarà assicurata dalla lotta alle IAS, che costituiscono una delle principali minacce alla biodiversità e all'integrità degli habitat, e dall'uso di sementi locali in ogni operazione di risemina.

Saranno sviluppati una meccanizzazione innovativa e specifica e dei metodi per definire gli obiettivi del ripristino e per valutare i SE.

Particolare attenzione sarà dedicata alla comunicazione con i soggetti direttamente coinvolti nella gestione del territorio (Parchi e riserve naturali, amministratori, professionisti e imprese del verde) e alla promozione delle scienze partecipative (citizen science) tramite la realizzazione di un’applicazione smartphone che coinvolga la popolazione delle regioni interessate nella lotta contro le IAS.

Il partenariato transfrontaliero

RestHAlp coinvolge 6 enti – 3 italiani e 3 francesi – che comprendono gestori di Siti di interesse comunitario e centri di ricerca:

Data di inizio del progetto: 25/04/2017, data di fine del progetto: 24/04/2020.

Contatti:

Scopri i progetti finanziati dal Programma ALCOTRA 2014-2020: http://www.interreg-alcotra.eu/it/scopri-alcotra/i-progetti-finanziati