CEA: scuole materne e 1° ciclo scuola primaria

“SCOPRIAMO LA NATURA ATTRAVERSO I SENSI“

Il bambino piccolo è un esploratore innato, che usa tutti i suoi sensi per appropriarsi del mondo, e gli operatori del CEA lo accompagneranno a scoprire la natura attraverso una facile passeggiata in un’area naturale.

Alice e Bladimiro si presentano con una storia di fantasia, poi guidano i bambini alla scoperta del bosco, facendo loro vivere simpatiche esperienze sensoriali:

Gli occhi nelle mani                                        Toccare fiori e animali

Gli occhi nelle orecchie                                  Ascoltare i suoni naturali

Gli occhi nel naso                                           Indovinare i profumi               

Gli occhi nella bocca                                      Scoprire i sapori delle erbe    

Gli occhi negli occhi                                        Scoprire i colori della natura

“HAPPY FARM”

Questi progetti vogliono immergere i bambini in quella che in passato era la vita quotidiana degli agricoltori, vivendo contemporaneamente un’esperienza di rispetto della natura.

  L'APE GAIA.  Il miele è uno degli alimenti più genuini che esistano; ma le api producono anche pappa reale, polline, propoli e cera. I ragazzi potranno conoscere questi insetti operosi e la loro complessa società seguendo la vita di una singola ape, scoprendo modi e tempi di lavorazione del miele, avvicinandosi ai concetti di acquisto e consumo consapevole; apprenderanno come il nettare si trasforma in miele ed il ruolo di impollinatrici svolto dalle api. Tutto avviene in sicurezza ed allegria, sotto la guida di esperti apicoltori professionisti. Al termine della giornata viene offerta una merenda a base di pane naturale e miele.

  TOME E TOMINI. L’allevamento è ancora più antico dell’agricoltura; ovini e caprini sono stati fra i primi animali ad essere allevati e perciò esamineremo la produzione del loro formaggio: per conservare la memoria di un’arte tradizionale, si accompagnano gli alunni nel viaggio ideale del latte, dalla stalla al caseificio, dalla stagionatura alla tavola. Al termine i bambini scoprono i profumi e i sapori del formaggio preparato con i semplici metodi usati da millenni.

  LE MANI IN PASTA. Partendo dalla storia dei cereali nell’alimentazione umana e animale, vengono presentati i metodi per la trasformazione in farina e quindi in pane e pasta; la classe partecipa attivamente alla preparazione dell’impasto. Nei momenti d’attesa l’attenzione viene indirizzata verso attività complementari, per riscoprire i ritmi antichi che regolano la coltivazione dei cereali. A fine giornata ogni allievo potrà tornare a casa con la “sua” pagnottina.

Per informazioni: CEA di Noasca

tel. 347.5959138 e 348.3010016

ceanoasca@pngp.it

infoscuole@fsnc.it