Geodiversità: anche le rocce si raccontano

Breve descrizione e obiettivi
La biodiversità, il tessuto sociale ed economico, la storia non sono altro che il risultato della combinazione di diversi fattori, prima fra tutti la Geodiversità, ovvero le caratteristiche geologiche e geomorfologiche di un territorio che ne hanno permesso o meno lo sviluppo. Il Centro di Educazione Ambientale rappresenta una valida opportunità di approccio alle geo-scienze per la sua ubicazione in un contesto territoriale ricco di interessanti spunti geomorfologici e grazie alla presenza della mostra "Le forme del Paesaggio" e delle collezioni di rocce e minerali del laboratorio didattico. Obiettivo del progetto è far conoscere alcuni aspettilegati alla geomorfologia per comprendere l’importanza di una corretta gestione del territorio (es.: prevenzione di catastrofi naturali).

Destinatari
Scuola Secondaria di secondo grado

Parole chiave
Sperimentazione, esplorazione, approccio scientifico,conoscenza, elaborazione, comprensione, approccio critico

Organizzazione

Dove?
In classe e sul territorio del Parco Nazionale Gran Paradiso (Valli Orco e Soana)

Il Centro Educazione Ambientale “La Cascata”
Durante la giornata di visita al Parco saranno realizzate eventuali attività di laboratorio presso il CEA di Noasca. Il centro offre la possibilità di utilizzare le collezioni didattiche e materiali audiovisivi per gli approfondimenti delle tematiche affrontate.

Quando?
Durante tutto l’anno scolastico

Modalità di svolgimento del progetto
Il percorso didattico si svolge con la seguente modalità:
- 1 incontro in classe
- 2 escursioni di una giornata (con eventuale attività dielaborazione nel laboratorio del CEA)

Operatori
Le attività saranno condotte da operatori specializzati del centro educazione ambientale e da guide ufficiali del Parco Nazionale Gran Paradiso.

N. massimo partecipanti consigliato
- per gli interventi in classe non ci sono limiti di partecipanti: è possibile anche unire due classi con numero ridotto di bambini;
- per le escursioni si ricorda che ogni guida, per legge,accompagna un massimo di 25 persone (compresi gliinsegnanti/capigruppo); dalla 26° persona è necessaria un’altra guida.

Altri aspetti utili per la riuscita dell’iniziativa
Abbigliamento adeguato per l’escursione; contatto preliminaretra guida e insegnante

Per informazioni e prenotazioni

fourseason

tel. 347.5959138 e 348.3010016

ceanoasca@pngp.it

infoscuole@fsnc.it


Four Seasons Natura e Cultura gestisce le attività didattiche presso il Centro Educazione Ambientale di Noasca in valle Orco.