Programma estate 2017

A piedi tra le nuvole: spegni il motore, ascolta la montagna

La rassegna di A piedi tra le nuvole, dalle valli Orco e Valsavarenche, continua a crescere, coinvolgendo molti comuni del Parco. La manifestazione rappresenta sempre più un modo di vivere 
il Parco all’insegna di un turismo dolce, per scoprire in punta di piedi luoghi belissimi e incontaminati, attraverso iniziative di mobilità sostenibile.

Un ricco calendario estivo di eventi che invitano a scoprire l’area protetta come  luogo ideale per una vacanza “sostenibile” e a contatto con la natura. Escursioni guidate, conferenze, mostre, rievocazioni storiche e rappresentazioni teatrali, concerti e degustazioni di prodotti locali con le Guide del Parco, gli alberghi, i rifugi, i ristoranti e i prodotti tipici del territorio con il Marchio di Qualità

Muoversi a piedi, in bici, in navetta

  • Al Nivolet, tra Valle Orco (TO) e Valsavarenche (AO)

Tutte le domeniche dal 9 luglio al 27 agosto e a Ferragosto, gli ultimi sei chilometri della Strada Provinciale n. 50 che porta al Colle del Nivolet, in Comune di Ceresole Reale, sono chiusi al traffico automobilistico privato: si possono percorrere a piedi, in bicicletta o con le navette. Fino al Lago Serrù si può salire con la propria auto, oppure utilizzare la navetta che parte da Ceresole Reale, con numerose fermate lungo il tragitto. Le Guide del Parco vi accoglieranno al Serrù per prendere insieme la navetta verso il Nivolet e accompagnarvi in brevi escursioni per scoprire la bellezza di uno dei siti naturalistici più interessanti d’Europa. Partenza dal parcheggio del Serrù per prendere la navetta con le Guide alle ore 10.00 e alle ore 14.00.

Attenzione: nelle giornate di brutto tempo può essere applicata una variazione delle corse programmate da parte di GTT. Scarica gli orari delle navette festive per l'edizione 2017

Prendi la navetta tutti i giorni
Nei mesi estivi, servizio feriale di navette da Noasca/Ceresole Reale al Colle del Nivolet promosso dai Comuni di Ceresole Reale e Noasca e grazie al contributo di Ente Parco e Turismo Torino e Provincia. Per informazioni: Ufficio Turistico di Ceresole Reale 0124-953186

  • Piantonetto, un vallone da scoprire

Anche nel 2017 A piedi tra le nuvole si estende al Vallone di Piantonetto, teatro di alcuni eventi del calendario: anche qui sarà presente il servizio navette nelle giornate dell’8 luglio e del 26 agosto, in occasione della visita all’incubatoio ittico e dell’escursione guidata al rifugio Pontese. La strada per raggiungere il Piantonetto (Locana) non è soggetta a regolamentazione del traffico motorizzato e rimane quindi percorribile.

Per informazioni: Segreteria turistica versante piemontese 0124/90.10.70

…oppure prendi la bici a Ceresole Reale e Locana - PEDALANDO TRA LE NUVOLE

Un servizio di noleggio bici ed accessori per adulti e bambini, attivo tutti i giorni dal 1 luglio al 30 settembre, permetterà di scoprire meravigliosi percorsi, dai più semplici come il Giro del lago di Ceresole ai più impegnativi in alta quota come la mitica salita al Colle del Nivolet! Le bici sono noleggiabili presso il punto noleggio Camping Villa a Ceresole Reale in località Villa. Per informazioni: 346-57.92.146

A Locana il noleggio è gestito dal Comune presso l'Ufficio turistico, per informazioni sugli orari di apertura tel. 0124 839034 oppure numero verde 800666611. Sono disponibili 3 biciclette ed occorre la prenotazione anticipata agli stessi numeri telefonici.

  • Pic-nic tra le nuvole

Per una sosta pic-nic in un bel bosco di larici vicino al Torrente Orco, potete usufruire dell'area attrezzata Perabacù in loc.Chiapili Inferiore, Ceresole Reale (TO) dotata di parcheggio gratuito, servizi igienici, tavoli da pic-nic, fontana, barbecue e area giochi.

Per informazioni sul programma 

Segreteria turistica centrale – Torino 011-8606233

Segreteria turistica versante piemontese – tel 0124-901070

Segreteria turistica versante valdostano – tel 0165-753011

Attività delle Guide del Parco

Operatori con il Marchio di Qualità

Per le escursioni guidate dal Serrù i biglietti della navetta ed il pranzo sono a carico dei partecipanti

Foto Olivero-Giordano