Stambecco e capra domestica, il problema degli ibridi

4 Feb 2021

Il recente avvistamento in Valle di Susa di un nuovo "stambecco bianco" ha riacceso la discussione sulla presenza di ibridi tra capra domestica e stambecco sulle nostre montagne. Anche nel Parco la problematica è presente, soprattutto per via delle capre lasciate senza controllo o perdute in alta quota. Il veterinario del Parco e Responsabile del Servizio Ricerca e Biodiversità, Bruno Bassano, racconta la situazione attuale e invita a segnalare la presenza di ibridi sia nel Parco sia al di fuori di esso, inviando una mail a: bruno.bassano@pngp.it

Foto Dario Favre