Rifugio "Guido Muzio"

Clicca sulle tendine sottostanti per verificare il grado di accessibilità della struttura selezionata

Posizione
Il rifugio è ubicato lungo la SP 50 in Borgata Chiapili Inferiore, a 4,5 km dal centro di Ceresole Reale, poco prima che la strada salga verso il colle del Nivolet. Dista 400m dall'area attrezzata di Perabacù, 2,5 km dal Giro Lago e 6 km dal centro visitatori Homo et Ibex.
Parcheggio
L'area parcheggio è situata nello spiazzo pianeggiante di fronte la struttura ricettiva. Il fondo è in stabilizzato e non esiste un parcheggio dedicato ai disabili, ma gli spazi sono sufficientemente ampi da garantire il servizio.
Spazi esterni attrezzati
Gli spazi esterni del rifugio risultano totalmente accessibili e facilmente raggiungibili dall'area parcheggio. La pavimentazione di questi spazi è in pietra. 
Ingresso
L'ingresso principale è reso accessibile da una rampa mobile, che permette di superare i due gradini, ed è seguito da uno spazio di distribuzione sufficiente a garantire le manovre minime. Le porte di accesso al ristorante e alla sala polivalente sono sufficientemente larghe anche se il passaggio potrebbe risultare difficoltoso visto gli spazi stretti di manovra.
Sale ristorante
Il ristorante ha una ampia sala ristorante, in cui si effettua anche servizio bar, alla quale è collegata una più piccola. Le sale e i collegamenti tra di essi risultano accessibili con spazi di manovra sufficienti.
Sala polivalente
La sala è raggiungibile dall'ingresso e risulta accessibile con spazi di manovra sufficienti.
Servizi igienici
I servizi igienici dell'area comune, ad eccezione dei lavamani che risultano a norma, non sono accessibili in quanto i sanitari sono del tipo a “turca” e privi di alcun ausilio.

I locali del rifugio dedicati al pernottamento non risultano accessibili.

Per ulteriori informazioni visita la pagina Rifugio Guido Muzio

Dettagli

Località: 
Borgata Chiapili Inferiore 6, Ceresole Reale
Valle: 
Valle Orco
Tipo struttura: 
Strutture Marchio Qualità