Pont Valsavarenche - Nivolet

Sentiero estivo

Un percorso da scoprire passo dopo passo! La montagna riserva spesso sorprese inaspettate: percorrendo sentieri stretti tra pareti rocciose non ci si aspetta di trovarsi di fronte ad una ampia valle dove un limpido torrente scorre pigramente, disegnando numerosi meandri...Il pianoro del Nivolet infonde infatti il senso del grandioso lavoro della Natura, che teme solo l'azione dell'uomo.

Da non perdere:

- cascata del torrente Nivolet
- alpeggi
- vegetazione delle rupi
- camosci e marmotte 

Sentiero accessibile ai cani da Pont Valsavarenche alla Croix de la Rolley fino al rifugio Chivasso dal 15 luglio al 31 agosto. Per informazioni: introduzione di cani nel Parco.

Caratteristiche del percorso:

Valle: 
Valsavarenche
Località partenza: 
Pont Valsavarenche
Quota partenza: 
1952 m slm
Località di arrivo: 
Piani del Nivolet
Quota arrivo: 
2400 m slm
Segnavia: 
3 (per Croce Arolley-Piani Nivolet), 3-3a (per Pian Borgno)
Dislivello: 
448 m
Difficoltà: 
E - escursionistico
Tempi di percorrenza: 
2h
Stagione: 
Estate
Tipo di sentiero: 
Sentieri estivi
Accessibile con cani