-

Un'occasione speciale per vivere due giorni indimenticabili, immersi in un ambiente incontaminato nel cuore del Parco Nazionale, dove flora, fauna e vallette nivali fanno da padroni, e l'acqua da sempre e incessantemente modella con la sua regale impronta.

Grazie anche alla presenza dell'esperto Daniele Cat Berro della Società Meteorologica Italiana, esploreremo con occhio attento un ambiente davvero speciale facendo base alla foresteria bivacco Vaudalettaz a 2600 m.

Due giorni di wilderness pura in cui si avrà l'opportunità di vivere in prima persona l'importanza dello studio e della conoscenza ai fini della conservazione ambientale, soprattutto in un momento storico di vulnerabilità climatica estrema, e in una location esemplare come quella della Vaudalettaz. 

Costi

Escursione gratuita

Pernottamento presso la foresteria a carico dei partecipanti.

Per informazioni

Per info rivolgersi alla guida Serena Ciampa cell. 347 5022300

Tipo di iniziativa
Programma

Ore 10: Ritrovo con la guida ufficiale del Parco

Il primo giorno durante la salita al casotto, potremo apprezzare la varietà di habitat e paesaggi alpini che si susseguono partendo da boschi e pascoli alpini fino ad arrivare alla meravigliosa prateria alpina di quota

Cena conviviale insieme. 

Serata immersi in una stellata mozzafiato a 2600 m

Pernottamento in foresteria.

Il secondo giorno saliremo verso ciò che resta della fronte del ghiacciaio, cercando i vecchi segnali storici di misura, leggendo la geomorfologia delle vallette che incontreremo e ripercorrendo le fasi di studio e monitoraggio dell'ambiente in cui saremo immersi. 

Pranzo al sacco a cura dei partecipanti

H. 17. 30 circa rientro alle auto.

 

Mappa