Il Parco organizza nei mesi di luglio e agosto in valle Orco, dei campi di volontariato estivi, un’occasione per giovani e meno giovani di collaborare con il Parco attraverso un’attività formativa di vita in gruppo contribuendo in prima persona alle attività turistiche e di promozione del territorio.

Il servizio prevede la partecipazione attiva ai progetti di salvaguardia, mobilità sostenibile, sensibilizzazione e divulgazione previsti dal Parco per il periodo estivo. Il supporto dei volontari andrà anche alla rassegna “A piedi tra le nuvole”, che vede nelle domeniche di luglio e agosto la regolamentazione del traffico motorizzato lungo la strada che conduce ad un altipiano di rara bellezza a circa 2.600 metri di quota: il piano del Nivolet; per questo motivo sono previste attività di gestione di aree parcheggio e di forte interazione con i turisti in visita nell’area.

Nell’ambito del servizio è previsto un giorno di riposo per ciascun volontario, che non potrà ricadere di sabato o domenica. Potranno essere richieste lunghe permanenze sul campo (6-8 ore) soprattutto nei giorni festivi.

TURNI

  • 7-17 luglio
  • 21-31 luglio
  • 4-15 agosto
  • 18-28 agosto

L’ultimo giorno di ciascun turno va inteso di servizio. I volontari potranno lasciare il campo dopo le ore 19 o entro le ore 12 del giorno successivo.

La scadenza per l’invio della domanda di partecipazione è il 30 giugno per i turni di luglio, il 31 luglio per i turni di agosto. A tutti coloro che avranno inviato la domanda sarà data conferma di adesione o meno al campo seguendo l’ordine di arrivo delle richieste di partecipazione.

I partecipanti soggiorneranno in una foresteria del Parco, sita a Ceresole Reale (TO), loc. Pian della Balma. Non sono previsti costi a carico dei partecipanti, fatta eccezione per le spese di viaggio e vitto.

La foresteria può ospitare massimo 10 persone ed è dotata di letti a castello. I partecipanti dovranno avere con sé sacco a pelo e federa.

In ogni turno è presente un capo-campo il cui ruolo è quello di organizzare la suddivisione degli incarichi all’interno del gruppo secondo le abilità escursionistiche dei partecipanti e le attitudini personali.

COMPILA LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO

Dotazione obbligatoria, pena l’esclusione dal campo:

  • un paio di scarponi da trekking con suola in buono stato
  • giacca a vento o KW o capo impermeabile-antivento
  • copricapo per la protezione dal sole e dalle intemperie
  • occhiali da sole che proteggano dai raggi UVA e IR

Dotazione consigliata ai fini di una migliore permanenza sui luoghi di servizio:

  • uno zaino da montagna (spallacci ergonomici, fascia a vita, tasche laterali …)
  • borraccia
  • bastoncini da trekking

Per maggiori informazioni 011-8606233 (lunedì-venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00) e-mail: info@pngp.it

Si ringrazia Giovanni Distefano per le fotografie presenti su questa pagina