Il centro visitatori è stato allestito all’interno dell'edificio che ospitava il Grand Hotel a Ceresole. Il tema centrale della nuova esposizione è il rapporto tra l’uomo e lo stambecco nella storia e nell’arte fino ai giorni nostri. Interessanti sono gli strumenti multimediali a disposizione del visitatore e le ricostruzioni, come i pannelli che ricreano una grotta con graffiti preistorici raffiguranti i primi stambecchi e scene di caccia dell’epoca. Inoltre sono esposti numerosi oggetti di utilizzo quotidiano, dipinti e raccolte di fotografie nonché riferimenti a miti e leggende nate intorno a questo animale di montagna.

Si consiglia l'utilizzo della mascherina, soprattutto in contesti di affollamento.