Il sorvolo di velivoli non autorizzati all'interno delle aree protette è vietato ai sensi dell'art 11 comma 3, lettera h della Legge Quadro 394/1991. Nella definizione di velivoli rientrano anche i droni (aeromobili a pilotaggio remoto), come indicato all’art.

L’ente Parco Nazionale Gran Paradiso informa che è indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, di nove posti nel profilo di “Assistente Tecnico” (Guardaparco), Area B, livello economico B1, comparto Funzioni Centrali.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 3 luglio 2022.

La scuola per la transizione verde e la sostenibilità: “Carta per l’educazione alla Biodiversità” – manifestazioni del 4 giugno 2022 sul territorio nazionale. L’inserimento a febbraio di questo anno nella Costituzione della tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi ha conferito a questi temi un rinnovato e profondo significato ampliandone la sfera di interesse e di azione intesa come esercizio di cittadinanza attiva e consapevole.

Giroparchi Nature Trail 2022: il trekking in Inglese di Fondation Grand Paradis festeggia la 10° edizione e celebra cento anni di conservazione nel Parco Nazionale Gran Paradiso

I centri visitatori del Parco saranno aperti da giugno a settembre con gli orari di apertura riportati nelle relative pagine nella sezione Visita il Parco. 

Per maggiori informazioni contattare le Segreterie Turistiche di versante ai numeri:

Piemonte 0124-901070 

Valle d'Aosta 347.4302875

Giovedì 26 maggio la squadra di 11 guardaparco specializzati nelle rilevazioni dei ghiacciai, è salita su quello del Grand Etret per i consueti rilievi di accumulo.

La squadra, come avviene dal 1999, è salita a piedi e ha calzato gli sci da alpinismo a partire dai 2500 m., solitamente gli sci venivano calzati a partire da 2200 m.

Le rilevazioni sono molto preoccupanti, l'accumulo registrato nelle diverse paline è il più scarso della lunga serie storica che parte dal 1999, anno di avvio del monitoraggio di questo ghiacciaio:

Nel Parco Nazionale Gran Paradiso la primavera è arrivata in anticipo e il giardino botanico alpino Paradisia si è già risvegliato. Grazie alle fioriture precoci causate dallo scarso innevamento e dalle alte temperature delle ultime settimane, i visitatori potranno ammirare le specie del giardino già dal 1° giugno.

Il 25 maggio si celebra la giornata mondiale della lontra, mustelide presente in quasi tutto il mondo con ben 7 specie differenti. La lontra euroasiatica, la specie presente in Europa, si è estinta verso gli anni 50, a causa principalmente d’inquinamento e distruzione dell’habitat, ed è oggi in lento recupero grazie a diverse politiche di protezione. 

In occasione del suo centenario, il Parco rinnova completamente la veste grafica della propria rivista ufficiale: maggior dinamismo, grande spazio a immagini e fotografie, una rubrica fissa dedicata alla botanica, uno spazio dedicato a interessanti interviste, l'angolo dell'illustrazione naturalistica e tanto altro!

Sfoglia la rivista in pdf

Domenica 22 maggio la tappa del Giro d'Italia arriverà a Cogne, Comune del Parco. Nell'anno del centenario, una grande visibilità con milioni di spettatori e appassionati in tutto il mondo.

L'ambasciatrice del Sud Africa, Nosipho Ngcaba e Luthando Dziba, Direttore di SANParks, Ente che gestisce i parchi sudafricani, sono stati ieri, 18 maggio, in visita nel Parco, accompagnati dal Direttore Bruno Bassano, il vice-direttore Pier Giorgio Mosso e dal caposervizio dei guardaparco, Renzo Guglielmetti.