IBAN e pagamenti informatici

Sezione relativa a IBAN e pagamenti informatici, come indicato all'art. 36 del d.lgs. 33/2013

  • COME EFFETTUARE PAGAMENTI AL PARCO 
    Home – pagoPA

Nel caso in cui si debba pagare una sanzione amministrativa procedere tramite il seguente link: https://pay.sistemapiemonte.it/epayweb/accessoLibero/pagaSenzaIuv/riferimenti
dopo aver selezionato l’ente (Ente Parco Nazionale Gran Paradiso), si scelga la categoria di pagamento denominata “Sanzione Amministrativa”, proseguendo, nella schermata successiva, si inserisca l'importo della sanzione, i propri dati e nelle note il numero del verbale, si prosegua seguendo le istruzioni per completare il pagamento.

L'Ente Parco è abilitato ai pagamenti elettronici della piattaforma PagoPA tramite l'intermediario tecnologico Regione Piemonte, dal sito pay.sistemapiemonte.it/epayweb/ cliccare sul bottone "paga con piemontepay", nella schermata successiva ricercare nel campo "ente" digitando Ente Parco Nazionale Gran Paradiso e, una volta selezionato, scegliere nel menu a tendina sottostante la categoria di pagamento.

PiemontePAY aderisce al circuito nazionale PagoPA. PagoPA è un'iniziativa che consente a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione.

  • COME IL PARCO EFFETTUA I PAGAMENTI

I pagamenti avvengono previa emissione di fattura elettronica trasmessa attraverso il sistema di interscambio, indicando il codice univoco di ufficio UFC4P1

Si comunica che l'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, essendo una Pubblica Amministrazione, come definita dall’art. 1, co. 2 della Legge 196/2009, a far data dal 1°luglio 2017 applica il meccanismo dello split payment per l'addebito dell'IVA.

Tale disposizione implica che l’IVA non verrà liquidata al fornitore, ma trattenuta per il successivo versamento all’erario.

IBAN non pubblicato in base alle Linee Guida AGID paragrafo 5

Informativa sulla privacy relativamente ai pagamenti

Data di creazione: 13/08/2013

Ultimo aggiornamento: 08/06/2021