Focus

Il Parco per EXPO 2015

Il Parco, in occasione di EXPO 2015, oltre ad essere presente dal 24 al 30 luglio nel padiglione Biodiversity Park, propone itinerari, pacchetti turistici, eventi e iniziative legate ai temi del più importante evento del 2015

5x1000

Anche per il 2015 è possibile donare il proprio 5 per 1000 a sostegno della ricerca scientifica del Parco. Basta apporre la propria firma nel riquadro "finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell'università" ed inserire il codice fiscale del Parco 80002210070

Il marchio di qualità

Scopri il Marchio di Qualità Gran Paradiso: prodotti e servizi di origine controllata ed eco-sostenibili all'interno dell'area protetta

Il Parco svolge molte attività sia sul territorio che a livello nazionale ed internazionale per far conoscere e promuovere l’area protetta del Gran Paradiso. Scopri gli eventi e le attività in corso

pngp gadget

Vuoi un ricordo del Parco?Qui trovi tutti i gadget, dvd, guide e pubblicazioni

Ultime notizie

02 Lug 2015

Sabato 4 luglio il Presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso, Italo Cerise, ed il Direttore Michele Ottino, parteciperanno all’incontro “Green List IUCN uno strumento per la valutazione di efficacia per la conservazione della Biodiversità”, organizzato da Federparchi al Teatro “Centro della Terra” all’Expo di Milano

01 Lug 2015

Sono quattro gli agricoltori che, insieme alle loro praterie nel versante valdostano del Parco Nazionale Gran Paradiso, parteciperanno al concorso internazionale Prairies fleuries (Praterie fiorite), promosso dal Ministero dell’agricoltura francese

30 Giu 2015

L'Ente Parco informa che, dal 15 luglio al 31 agosto 2015, ha esteso la possibilità di percorrere con i propri cani (sempre al guinzaglio) anche altri sentieri o strade all'interno del territorio del Parco oltre a quelli già previsti dall'appendice all'art. 11 del regolamento ed alle aree di fondovalle

I progetti del Parco

rispetta la natura

Il Parco, nell’ottica di coinvolgere operatori turistici e commerciali che vivono e lavorano nell’area protetta, promuove l'iniziativa “Ambasciatori del Parco”

Life+ Bioaquae

Il progetto LIFE+ BIOAQUAE intende implementare principalmente tre azioni di conservazione a forte carattere dimostrativo a favore della biodiversità degli ecosistemi acquatici alpini nel Parco

500.000 euro per i comuni del Parco

Dall'Ente Parco 500.000 euro per i 13 comuni dell'area protetta, con un bando finalizzato all'assegnazione di contributi per interventi e progetti sul territorio

camosci

Il Parco del Gran Paradiso ed il Parco Nazionale Svizzero hanno attivato un progetto transfrontaliero Italia-Svizzera denominato Interreg-Greate dedicato ai Grandi Erbivori negli Ecosistemi Alpini in Trasformazione

L'uomo ed i coltivi

Realizzazione di un nuovo edificio, sede di un Centro Visitatori e di un'area espositiva sul rapporto fra uomo e coltivazioni a Campiglia Soana.