Marchio di Qualità Gran Paradiso

   

Cos’è il Marchio di Qualità Gran Paradiso?

Il Marchio Qualità Gran Paradiso è uno strumento di identificazione che  l’ente Parco assegna a operatori del settore turistico alberghiero, artigianato e agroalimentare impegnati in un percorso di qualità e sostenibilità, per garantire ai consumatori la provenienza dal territorio del Parco, la qualità delle lavorazioni, un’accoglienza all’insegna del rispetto per l’ambiente oltre che della cortesia e delle tradizioni locali.

Perchè il Marchio?

La Legge Quadro sulle aree protette 394/91, prevede che l’Ente Parco possa concedere il proprio emblema a servizi e prodotti locali che soddisfino requisiti di qualità e le finalità dell’Ente stesso. Pertanto, il Parco Nazionale del Gran Paradiso, ha istituito e messo a disposizione il proprio “Marchio di Qualità” al fine di:

  • far convergere verso un’unica direzione comune tutti i produttori ed erogatori di servizi locali attraverso criteri di qualità condivisi e controllati alla fonte
  • migliorare gli standard di sostenibilità ambientale e di valorizzazione delle risorse del territorio
  • dare maggior visibilità alle produzioni attraverso una comunicazione uniforme
  • dare garanzie ai consumatori e ai fruitori dei servizi favorendo l’accesso a prodotti di origine controllata e a basso impatto ambientale

Chi può ottenere il Marchio di Qualità Gran Paradiso?

Tutti i produttori o imprese locali, previa verifica dei requisiti richiesti, che appartengono a tre distinte categorie: settore agro-alimentare, settore artigianale e settore ricettivo/turistico. Gli operatori devono avere l'attività all'interno dell'area protetta (Area Parco*) o nelle zone limitrofe (Area Spazio Gran Paradiso**)

Per poter ottenere il “Marchio di Qualità” le imprese o gli artigiani coinvolte devono rispondere a precisi standard di tipicità territoriale e aspetti di gestione interna, oltre che soddisfare procedure di sostenibilità ambientale e di sfruttamento compatibile delle risorse del territorio.

In tal modo, le imprese aderenti contribuiscono a costituire un fronte unico di valorizzazione dell’area basato sull’identità del territorio e sulla salvaguardia dell’ambiente, regalando un valore aggiunto agli abitanti ed ai visitatori della zona del Gran Paradiso.

Quali vantaggi offre il Marchio?

I prodotti o i servizi che possono fregiarsi del “Marchio di Qualità” Gran Paradiso regalano al consumatore diversi tipi di vantaggi tra cui una Garanzia di controllo e qualità

I prodotti agro-alimentari, come quelli caseari, le marmellate ed il miele, i prodotti dell’artigianato locale in legno, rame e bronzo, fino ad arrivare ai e i servizi di ricezione turistica ed alberghiera garantiscono un alto livello di controllo di origine e di qualità del prodotto o e del servizio stesso, attraverso l’applicazione di precise procedure e regole da seguire da parte degli operatori. Pertanto il consumatore o utente finale ha ampie garanzie di genuinità, tipicità e di un alto livello del servizio erogato.

Inoltre vi sarà una partecipazione diretta alla tutela ambientale dell’area, il consumatore infatti, acquistando prodotti o usufruendo di servizi col “Marchio di Qualità” Gran Paradiso, è sicuro di rispettare e tutelare l’ambiente e il patrimonio paesaggistico locale, preservando la natura dell’area e di donare il proprio contributo a tali scopi, in quanto gli operatori concordano un piano di miglioramento delle proprie prestazioni ambientali in linea con la mission del Parco.

 

* corrispondenti ai seguenti Comuni: Aymavilles, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Introd, Cogne, Valsavarenche, Villeneuve, Ceresole Reale, Locana, Ronco C.se, Valprato, Noasca, Ribordone.

** corrispondenti ai seguenti Comuni: Arvier, Avise, Saint Nicolas, Saint Pierre, Sarre, Valgrisenche, Alpette, Sparone, Frassinetto, Ingria, Pont Canavese.