Escursioni autunnali di Strada Gran Paradiso

da 9 Set 2018 a 30 Set 2018

Tornano le escursioni in bus di Strada Gran Paradiso per scoprire il Canavese Occidentale partendo da Torino, con itinerari tra natura, cultura, arte, storia e tradizioni.

Ecco i programmi dettagliati:

Domenica 9 settembre –TRA CASTELLI E SANTUARI – Rivarolo Canavese e Ribordone

  • Partenza ore 9 Torino Porta Susa (fronte vecchia stazione)
  • Trasferimento in bus a RIVAROLO CANAVESE
  • Visita guidata al Castello Malgrà e alla mostra fotografica/documentaria AMAZZONIA , dalle collezioni del Museo Etnografico e di Scienze Naturali della Consolata, Visita guidata del centro storico di Rivarolo Canavese
  • Trasferimento in bus a RIBORDONE per 15° Sagra della Buleta presso il Santuario di Prascondù
  • Pranzo con la “buleta” (palla di polenta ripiena di formaggio fuso) e altri prodotti locali. Nel pomeriggio visite del Santuario secentesco dove avvenne l’apparizione della Madonna il 27 Agosto 1619, visita al Museo della Religiosità del Parco Nazionale Gran Paradiso, visita alla Casa di Giovannino Berardi, pastorello al quale apparve la Madonna. Nel pomeriggio intrattenimento con balli e musica tradizionale popolare.
  • Ritorno a Torino entro le ore 19-19,30
  • Costo: 33 euro a persona comprendenti trasporti, ingressi, visite guidate e pranzo
  • Max: 35 persone

Domenica 16 settembre – DI FESTA IN FESTA – Feletto e Ronco Canavese

  • Partenza ore 9 Torino Porta Susa (fronte vecchia stazione)
  • Trasferimento in bus a FELETTO per la Festa patronale di San Vittorio 2018.
  • Visita del museo dei cercatori d’oro e dimostrazione della ricerca aurifera, visita guidata del palazzo comunale e della chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Pranzo presso Locanda dei templari (antipasto, primo, secondo, dolce, acqua e vino).
  • Trasferimento in bus a RONCO CANAVESE per la Festa dei costumi delle Valli Orco e Soana nella quale si danno l’appuntamento a Ronco le comunità Francoprovenzali del Piemonte e della Valle d’Aosta, accomunate dal patois, dai vestiti tradizionali, dalle usanze e dal cibo.
  • Visita al centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso “Tradizioni e biodiversità in una Valle fantastica”. Visita guidata al centro storico di Ronco Canavese.
  • Esibizione con musiche, canti e danze tradizionali del gruppo folkloristico La Clicca de Saint-Martin de Corléans di Aosta.
  • Ritorno a Torino entro le ore 19
  • Costo: 33 euro a persona comprendenti trasporti, ingressi, visite guidate e pranzo

Sabato 22 settembre – LA FESTA DELLA CANAPA IN VAL SOANA

  • Partenza ore 8,30 Torino Porta Susa (fronte vecchia stazione)
  • Trasferimento in bus a VALPRATO SOANA frazione CAMPIGLIA L’evento è inserito in Terra Madre In – Salone del Gusto, in collaborazione con Slow Food.
  • A partire dalle ore 10, In località Campiglia Soana, presso il centro visitatori del Parco "L'Uomo e i Coltivi" nel quale sono presenti in campo le varie colture tradizionali del territorio. Intervento teorico pratico con visita in campo per spiegare la coltivazione della canapa e l'utilizzo delle varie parti della pianta. Si approfondirà dunque il metodo di coltivazione approfondendo e sperimentando praticamente le fasi di trasformazione, sia per l’ottenimento di fibra (macerazione, battitura, filatura) sia per l’uso alimentare (ottenimento del seme, spremitura olio e produzione farina). Le attività verranno svolte in modo laboratoriale coinvolgendo i partecipanti in concrete attività materiali per la trasformazione e la lavorazione Pranzo presso un ristorante della Valle Soana con menù a base di canapa e di prodotti a Marchio di qualità del Parco Nazionale. Nel primo pomeriggio, a partire dalle ore 14,30 si svolgerà invece, a cura di una Guida del Parco, una breve escursione in natura dedicata alla biodiversità della Valle Soana e del Parco nazionale. Si tratta di un approccio generale alla comprensione della Natura, che parte dall'osservazione degli ambienti naturali che si visiteranno in escursione (bosco, prateria, zone umide) con la ricerca e la determinazione di alcune specie, l'osservazione della loro biologia ed ecologia, la comprensione del concetto che ogni organismo è in relazione con tutti gli altri, uomo compreso.
  • A partire dalle ore 16,30 incontro “I segreti della canapa” presso il Centro visitatori l’uomo e i coltivi nel quale verranno approfonditi gli aspetti storici, scientifici, vegetazionali ed agricoli, le valenze dal punto di vista alimentare e nutrizionale, gli usi nell’artigianato tradizionale con gli achapin e gli altri utilizzi della pianta di canapa (bioedilizia, tessile, medicina ecc.). A conclusione del momento di incontro e dibattito lo chef Diego Bianchi della Locanda Centrale di Ronco Canavese (dotato di marchio di qualità del Parco nazionale gran Paradiso) illustrerà alcune ricette con l’utilizzo della canapa, con relativo show cooking. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 19, nei pressi del Centro Visitatori di Campiglia si svolgerà un piccolo mercato di prodotti con il marchio di qualità Parco Nazionale Gran Paradiso. I produttori potranno svolgere attività di esposizione, dimostrazione delle lavorazioni, degustazione e vendita dei propri prodotti, mentre sarà presente anche stand che dimostreranno l’utilizzo della canapa sia tessile (ad es. filatura, realizzazione degli scapin – calzatura tradizionale – cuciti con filo di canapa) sia alimentare (produzione olio e farina, biscotti, pasta, sughi dolci ecc.).
  • Ritorno a Torino entro le ore 20
  • Costo: 33 euro a persona comprendenti trasporti, ingressi, visite guidate e pranzo
  • Max: 35 persone

Domenica 30 settembre – TRA ARTE E FEDE – Belmonte e Valperga

  • Partenza ore 9 Torino Porta Susa (fronte vecchia stazione)
  • Trasferimento in bus al SANTUARIO DI BELMONTE, patrimonio dell’umanità Unesco, visita al Santuario e alla galleria di ex voto (oltre 750 tra quadri e oggetti votivi) e passeggiata sul Sacro Monte per visitare le cappelle della Via Crucis (circa 1 ora a piedi su agevole sentiero) realizzate a partire dal 1712. Trasferimento in bus e pranzo presso Ristorante da Mauro - Astoria a Cuorgnè (antipasto, primo, secondo, dolce)
  • Trasferimento in bus a VALPERGA, Ore 15,00 circa visita guidata del Castello di Valperga (edificio di grande interesse storico ed architettonico solitamente chiuso al pubblico). A seguire visita guidata della Chiesa di San Giorgio di Valperga con il suo straordinario ciclo di affreschi.
  • Visita del campanile (uno dei più alti del Canavese, dal quale si gode di una splendida vista) e della pinacoteca del pittore Felice Barucco.
  • Ritorno a Torino entro le ore 19,30
  • Costo: 33 euro a persona comprendenti trasporti, ingressi, visite guidate e pranzo

Scarpe comode richieste per tutte le escursioni.

Per informazioni e prenotazione obbligatoria delle escursioni entro il giovedì precedente, presso Ufficio turismo Ivrea - Turismo Torino e Provincia: 0125.618131, info.ivrea@turismotorino.org

L'Ente Parco non è direttamente responsabile delle iniziative proposte da soggetti terzi. Si consiglia di contattare gli organizzatori per eventuali informazioni.
Foto: Centro visitatori di Campiglia Soana - Archvio Pngp

Centro visitatori di Campiglia Soana

Dettagli

Valle: 
Valle Orco
Valle Soana
Tipo di iniziativa: 
Attività in famiglia
Cultura e tradizioni
Enogastronomia
Generico
Programma: 
  • 9 settembre: TRA CASTELLI E SANTUARI – Rivarolo e Ribordone
  • 16 settembre: DI FESTA IN FESTA – Feletto e Ronco
  • 22 settembre: FESTA DELLA CANAPA in Val Soana
  • 30 settembre: TRA ARTE E FEDE – Belmonte e Valperga
Per informazioni: 

Ufficio turismo Ivrea - Turismo Torino e Provincia
Tel. 0125.618131
info.ivrea@turismotorino.org