Cordoglio del Parco per la scomparsa del Prof. Gambino

6 Ago 2019

L’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso esprime il suo cordoglio per la recente scomparsa del Professor Roberto Gambino.

Docente di pianificazione territoriale al Politecnico di Torino, Gambino è stato un innovatore nel campo della pianificazione e gestione dei parchi naturali. La sua attività di ricerca applicata ha dato importanti contributi alla pianificazione del Parco del Gran Paradiso, a partire dal 1983 con la redazione del Primo schema del Piano del Parco; alla fine degli anni ’90 ha coordinato  gli “Studi propedeutici per il piano del Parco”, ricca e articolata indagine conoscitiva che ha facilitato le successive valutazioni e scelte nella redazione del Piano del Parco, di cui è stato coordinatore scientifico.

E’ stato inoltre il fondatore del Centro Documentazione Europeo sulla Pianificazione dei Parchi Naturali (CED-PPN), un organismo che è stato punto di riferimento sin dai primi anni novanta per la nascita dell’attuale sistema dei parchi e delle aree protette. Figura di spessore internazionale, è stato membro della IUCN.

Alla famiglia vanno le condoglianze di tutti gli amministratori e dipendenti del Parco.

Foto: Politecnico di Torino