Milena Bethaz protagonista del programma “Nuovi eroi” di Rai3

31 Gen 2019

Milena Bethaz protagonista del programma “Nuovi eroi” di RAI 3, in onda mercoledì 6 febbraio alle 20.25
Storia di un piccolo grande eroe quotidiano nel Gran Paradiso

Milena Bethaz, guardaparco del Parco Nazionale Gran Paradiso, sarà protagonista mercoledì 6 febbraio alle ore 20.25, di “Nuovi Eroi” il programma di RAI 3 che racconta le straordinarie storie di “Eroi del nostro tempo. Eroi comuni, sconosciuti al grande pubblico, ma eroi veri, esempio virtuoso per tutto il Paese. Tutti loro sono stati chiamati a una prova, a superare ostacoli, remore, paure e anche i propri limiti per compiere un gesto, sposare una causa, indirizzare la propria vita verso ciò che ritenevano giusto. A volte le vicende che li hanno coinvolti sono salite alla ribalta della cronaca, altre volte no. Tutte le loro storie raccontano uno spaccato reale dell’Italia animata da un profondo senso civico ed esprimono il senso di comunità che definisce una nazione” (Ufficio stampa RAI).

Sono storie che hanno meritato un riconoscimento - l’Onorificenza dell’Ordine al merito della Repubblica italiana - conferito direttamente dal Presidente della Repubblica "motu proprio" a cittadini distintisi per atti di eroismo e impegno civile. Un “encomiabile esempio di forza di volontà”, questa la motivazione con cui, il 2 febbraio 2017, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha attribuito a Milena questo importante riconoscimento.

La storia di Milena sarà raccontata attraverso un’intervista e le testimonianze di amici, familiari e colleghi. Le riprese sono state effettuate nel mese di novembre nel comune di Sarre e nelle località di Eau Rousse, Nex, Pont e Tignet nella Valsavarenche con il supporto di Fondation Grand Paradis.

La vita di Milena Bethaz, campionessa del mondo di corsa in montagna e guardaparco dal 2000, è stata stravolta proprio nell’estate di quello stesso anno, quando un fulmine l’ha colpita sulle cime del Gran Paradiso, mentre era in servizio con un collega. Milena sopravvive e, dopo un periodo di coma e diverse operazioni al cervello, affronta una lunga riabilitazione: un vero e proprio percorso di rinascita, sempre con una grande voglia di vivere e di sorridere, senza fermarsi di fronte alle difficoltà. Dopo oltre 15 anni da quel tragico giorno, Milena è tornata a lavorare per il Parco Nazionale Gran Paradiso, in mezzo alle sue montagne e alla natura e raggiungendo nel luglio 2015 anche un importante traguardo: la cima del Gran Paradiso (4.061 metri).

20190206_rai3_nuovi_eroi from Parco Nazionale Gran Paradiso on Vimeo.