Strutture per l'Educazione Ambientale

Le strutture del Parco che ospitano le attività di educazione ambientale sono presenti in entrambi i versanti dell'area protetta:

versante Piemontese

  • Centro di Educazione Ambientale di Noasca (TO), inserito nel Sistema Regionale Piemontese per l'educazione ambientale (Rete Infea). Dispone di un’aula polivalente dotata di attrezzature e collezioni per attività didattiche, una mostra permanente sulla geomorfologia e una struttura residenziale con 56 posti letto (Albergo La cascata);
  • Centro visitatori e museo Homo et ibexa Ceresole Reale (TO), con un’esposizione dedicata al rapporto tra l’uomo e lo stambecco nella storia e nell’arte fino ai giorni nostri, e una sala conferenze.
  • Museo della scuola di Maison: ospitata nel vallone del Roc, l'antica scuola elementare, recuperata e ristrutturata dal Parco, che con i suoi banchi originali, la lavagna, la piccola cattedra e l’alloggio della maestra, ci racconta come poteva essere la vita dei bambini e delle famiglie che fino agli anni ’50 abitavano tutto l’anno le sette splendide borgate.

versante Valdostano

  • Centri visitatori di CogneRhêmes Notre Dame e Valsavarencheinseriti nel sistema regionale valdostano per l'educazione ambientale (Rete Infea), ospitano rispettivamente mostre permanenti dedicate al rapporto tra uomo e ambiente, al ritorno del gipeto nel Parco e ai predatori presenti nell'area protetta.